Distanze dai luoghi sensibili: Calcolarle in LINEA D’ARIA o PERCORSO PEDONABILE?

Da un mio topic nel Forum INFOBETTING:

metro

Dopo l’approvazione della Manovra Bis, che ha stabilito definitivamente la riduzione del 34% delle SLOT entro il 30 Aprile 2018, a partire da bar e tabaccherie, il prossimo passo, ai fini di indire il bando retail, sarà di stabilire le DISTANZE MINIME dai LUOGHI SENSIBILI.

Su queste distanze, però, bisogna intendersi; perchè alcune regioni hanno legiferato che le distanze si intendono in LINEA d’ARIA, mentre altre regioni come PERCORSO PEDONABILE.

Non sta a me scegliere cosa è più opportuno, ma in base alla proposta ultima del Governo in Conferenza Unificata di 150 MT, per me andrebbe bene se fosse intesa in LINEA D’ARIA, mentre come PERCORSO PEDONABILE potrebbe anche arrivare a 200 mt; e questo in base a calcoli di massima sullo spostamento di circa il 50% dei punti esistenti.

Commenti? :coin:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...