Giochi, il Governo pronto a chiedere una Conferenza Unificata straordinaria per l’inizio della prossima settimana

Al termine della Conferenza di domani, il Governo chiederà la convocazione di una Conferenza Unificata straordinaria, che avrà come oggetto il riordino del mercato dei giochi, per la prima metà della prossima settimana. E’ quanto apprende Agimeg da fonti governative. La Conferenza Unificata straordinaria verrà richiesta perché il Governo spera di limare i punti ancora in sospeso con gli enti locali. In particolare i punti più caldi sono quelli relativi alle distanze dai punti sensibili e la definizione degli stessi punti. Insomma il Governo cerca di forzare le tappe per arrivare ad un accordo che permetterebbe al mercato dei giochi di ritrovare stabilità ed un percorso normativo condiviso. lp/AGIMEG

Fonte originale AGIMEG

Giochi, Baretta (MEF) ad Agimeg: “necessaria una Conferenza Unificata straordinaria perché bisogna chiudere la questione riordino. Le gare non possono più aspettare”

“Stiamo lavorando sull’ipotesi di convocare per la prossima settimana una Conferenza Unificata straordinaria per affrontare la questione del riordino dei giochi. Bisogna chiudere la questione visto che è stata ccumulata troppa attesa e si è discusso a troppo a lungo sull’argomento. Le gare non possono aspettare ulteriormente”. E’ quanto dichiarato ad Agimeg dal sottosegretario all’Economia con delega ai giochi Pier Paolo Baretta. lp/AGIMEG

Fonte originale AGIMEG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...