Divieto di pubblicità all’azzardo: Agcom esclude le testate specializzate B2B

 
Divieto di pubblicità all’azzardo: Agcom esclude le testate specializzate B2B

Escludere dal divieto di pubblicità al gioco d’azzardo previsto dal Decreto dignità dello scorso luglio le testate specializzate B2B che si rivolge esclusivamente agli operatori del settore e non direttamente ai giocatori e che svolgono un ruolo di informazione all’interno della filiera.

E’ questa una delle proposte contenute nelle linee guida elaborate dalla Direzione contenuti audiovisivi di Agcom e questa mattina all’esame del Consiglio, che PressGiochi può riferire in anteprima.

“Le testate specializzate – precisano dalla Direzione – dovranno comunque far attenzione a non pubblicare contenuti che possano incentivare il gioco o promuoverlo tra i giocatori”.

Fonte originale Press Giochi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...