Coronavirus, Fase 2 esclude bar e esercizi a elevato indice di assembramento

Per il piano di riaperture delle attività rispunta l’ipotesi di ingressi contigentati e limitati per fasce d’età: attenzione agli under 18 e over 70.

Si riparte per ora da alcune attività industriali, manifatture e auto, alcuni cantieri a basso rischio, l’industria del tabacco, l’estrazione di minerali metalliferi, le cave e le miniere.

Le aziende che riapriranno i battenti dovranno attenersi a un protocollo unico, contenente tutte le misure per operare in sicurezza, secondo piani che le regioni stanno mettendo a punto attraverso task force appositamente costituite e che vedono il coinvolgimento di esperti e Università.

Per tutti alcune regole: l’obbligo di mascherina e la misurazione della temperatura per ogni lavoratore prima dell’inizio del turno di lavoro. Ma anche, il distanziamento sociale, la sanificazione degli ambienti, le procedure per evitare assembramenti nelle mense e negli spogliatoi, l’uso dello smart working quando possibile.

Le ripartenze che avverranno anche su base regionale: spetterà al ministro degli Affari regionali Francesco Boccia mettere i paletti per tutti quei territori che hanno già annunciato di voler ripartire a pieno regime, il prima possibile, come Lombardia, Piemonte e Veneto.

Giovani e anziani

Limitazioni per i ragazzi sotto i diciotto anni e per gli anziani che hanno più di settant’anni. Per entrambe le categorie saranno limitati gli spostamenti. Le restrizioni per chi ha oltre 70 anni scatterà in caso di patologie. Sono invece i giovani a pagare il prezzo più alto con una serie di divieti: niente bivacco al chiuso o all’aperto in più di due per volta e distanza di sicurezza obbligatori.

Bar, pub e sale giochi

Nessun accenno per il momento alle attività commerciali classificate, secondo uno studio della Commissione che sta coadiuvando il Governo, ad alto rischio per l’indice di assembramento previsto. Stiamo parlando delle attività comprese nel Codice Ateco giochi e attività di

*****

Eppure con le nostre soluzioni innovative l’assembramento, ovvero il mancato distanziamento di un metro, si potrebbe superare facilmente.

Vedi pagina del BLOG:

. COVID-19. Soluzioni innovative in Plexiglass

OFFRIAMO LA NOSTRA CONSULENZA

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: